Catania, un uomo ferito a colpi di pistola: un fermo

Sicilia

L’aggressione avvenne intorno alle 23 del 3 ottobre, in via Giuseppe Verdi a Catania. Il 45enne fu colpito da un proiettile alla coscia destra 

E’ stato fermato a Catania il presunto responsabile del ferimento a colpi di pistola avvenuto il 3 ottobre scorso di un 45enne di San Giovanni la Punta. Si tratta di un 54enne, A. P. L., accusato di porto abusivo di arma clandestina in luogo pubblico, lesioni personali aggravate e ricettazione. Il provvedimento, eseguito dai carabinieri, è stato emesso dalla Procura di Catania a causa del pericolo di fuga da parte dell’indagato.

L'aggressione 

L’aggressione avvenne intorno alle 23 del 3 ottobre, in via Giuseppe Verdi a Catania. Il 45enne fu colpito da un proiettile alla coscia destra. Sul posto i carabinieri trovarono una pistola Astra calibro 7,65 con la matricola cancellata con 6 colpi nel caricatore. La vittima disse di aver subito un tentativo di rapina della propria moto, una Honda X-ADV, e di essere stato soccorso da uno sconosciuto, cioè l’arrestato, che lo aveva assistito fino all'arrivo dell'ambulanza. Successivamente invece il 54enne disse di essere accorso sul posto dopo aver saputo del ferimento dell’uomo, un suo conoscente.

Le versioni discordanti

Secondo quanto accertato dai carabinieri, che si sono avvalsi delle immagini registrate da sistemi di videosorveglianza della zona, l’arrestato è tornato nel bed and breakfast dove alloggiava per cambiarsi la maglietta e ritornare sul luogo del ferimento. L'indumento è stato sequestrato e l'uomo è stato sottoposto ad un esame 'stub' per verificare la presenza di residui di sparo su di lui. A quel punto l’indagato ha cambiato la sua versione riferendo di aver trovato casualmente l'arma e di aver ferito accidentalmente la vittima mostrando la pistola, che avrebbe gettato per terra dopo aver sparato. Indagini sono ancora in corso per accertare le cause del ferimento.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24