Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Migranti, naufragio a Lampedusa: trovato barcone con almeno 12 corpi

2' di lettura

L'imbarcazione affondata lo scorso 7 ottobre è stata individuata a sei miglia a Sud dell'isola a circa 60 metri di profondità. Tra i morti ci sarebbero anche una giovane donna e un bambino

Il barcone naufragato lunedì 7 ottobre è stato individuato a sei miglia a Sud di Lampedusa, a una profondità di circa 60 metri. Sono 12 i corpi individuati dai sommozzatori della guardia costiera, tra cui una giovane donna e un bimbo. I prossimi giorni saranno effettuate le operazioni di recupero. È possibile vi siano anche altri corpi nelle vicinanze del barcone. A fare la scoperta, un robot subacqueo della guardia costiera che da giorni perlustrava la zona.

Il procuratore: “I soccorritori non hanno mai mollato”

"Ci abbiamo creduto fino alla fine. Il personale della Guardia costiera di Lampedusa e il nucleo sommozzatori non ha mollato un solo giorno, nonostante il carico di lavoro ordinario che continua a gravare su Lampedusa. I nostri militari hanno messo in campo tutta la loro professionalità e anche il loro cuore", ha detto il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella dopo il rinvenimento della barca naufragata.

Il naufragio del 7 ottobre

Nella notte tra il 6 e il 7 ottobre, a 6 miglia dalle coste di Lampedusa, una barca in legno con a bordo 50 persone si è ribaltato durante le operazioni di soccorso della guardia costiera e della guardia di finanza (FOTO). Al momento del trasbordo i migranti si sono spostati tutti da un lato e, anche a causa del mare mosso, l'imbarcazione si è rovesciata. I soccorritori erano riusciti a recuperare i cadaveri di 13 persone, tutte donne, mentre altre 22 persone erano state tratte in salvo. Circa 20 persone risultavano ancora disperse. La Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo di indagine per far luce sull'accaduto. "A bordo erano tutti senza salvagente, se lo avessero avuto ora sarebbero tutti salvi", ha detto a seguito del naufragio del 7 ottobre il procuratore Vella, giunto a Lampedusa per avviare l'inchiesta.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"