Palermo, rissa tra famiglie per strada e in ospedale: 7 denunce

Sicilia

E' successo mercoledì sera, 18 settembre: il primo round in via Sacco e Vanzetti e il secondo nella sala d'attesa del pronto soccorso. All'origine del litigio pare vi siano futili motivi 

Sette persone, quattro uomini e tre donne, sono state denunciate dai carabinieri a seguito di una violenta rissa scoppiata tra due nuclei familiari, che si sono malmenati per strada a Palermo. E' successo mercoledì sera, 18 settembre, in via Sacco e Vanzetti. All'origine del litigio pare vi siano futili motivi. Feriti, i litiganti di entrambe le fazioni si sono ritrovati insieme nella sala d'attesa dello stesso pronto soccorso, all'ospedale Buccheri La Ferla. Qui le botte sono ricominciate tanto che è stato necessario l'intervento di diverse pattuglie dei carabinieri del nucleo radiomobile.

I feriti

Cinque dei sette denunciati sono stati sottoposti ad accertamenti e dimessi in serata. Per due uomini, che hanno riportato alcune fratture alle mani e alle costole, la prognosi è di 20 giorni, mentre per gli altri feriti va dai 5 agli 8 giorni.  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24