Partinico, scoperta piangiagione di marjiuana: tre arresti

Sicilia

Sono state sequestrate 280 piante e due sacchi, del peso complessivo di 25 chili, contenente quelle già raccolte. Gli arrestati hanno tra i 20 e i 56 anni

La guardia di finanza a Partinico, in provincia di Palermo, ha scoperto una vasta piantagione di marijuana e arrestato tre persone. Gli arrestati sono L.G.G. di 50 anni, V.M.D. di 26 e B.S. di 20, sorpresi in flagranza mentre estirpavano le piante per condurle all'essiccazione.

Il sequestro

Sono state sequestrate 280 piante e due sacchi, del peso complessivo di 25 chili, contenente quelle già raccolte. Inoltre, i finanzieri hanno individuato un casolare poco distante dalla piantagione, dove i responsabili avevano già concentrato per l'essiccazione quasi cinque chili di marijuana. Secondo una prima stima, l'operazione ha permesso di sottrarre alle lavorazioni numerose piante da cui si sarebbero potuti ricavare, potenzialmente, oltre 220 chili di marijuana.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24