Volo Malta-Palermo con 17 ore di ritardo: cento passeggeri bloccati

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

Secondo Air Malta, a causare il ritardo è stata la coincidenza di due aerei fermi per guasti tecnici, uno dei quali colpito da un fulmine, e di un "picco di malattie" nel personale di volo 

Un centinaio di passeggeri si sono presentati all'aeroporto internazionale di Malta alle 5.30 della mattina di ieri, lunedì 9 settembre, per prendere il volo Air Malta KM662, ma sono arrivati a Palermo soltanto 18 ore dopo.

Il ritardo

A causare il ritardo da record, su una tratta di appena 45 minuti di volo, secondo la compagnia aerea, che si è scusata su Twitter, è stata la coincidenza di due aerei fermi per guasti tecnici, uno dei quali colpito da un fulmine, e di un "picco di malattie" nel personale di volo. I passeggeri, secondo quanto riportano i media maltesi, sono stati lasciati per ore senza chiare indicazioni sul destino del loro volo. Il volo Malta-Palermo è partito alle 22.51, ed è atterrato alle 23.34 (dati flightradar24). Il ritardo accumulato ha avuto ripercussioni anche sul volo di ritorno a Malta.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24