Anziano trovato morto in casa nel Palermitano: disposta autopsia

Sicilia

L’uomo, 84 anni, è stato rinvenuto dal badante nel letto con alcuni pezzi di nastro adesivo alle gambe. Le mani erano libere. Il corpo non presentava segni di violenza 

Verrà eseguita domani, mercoledì 11 settembre, all'istituto di medicina legale del policlinico l’autopsia sul corpo di Mercurio Nepa, l’anziano trovato senza vita in casa a Terrasini, nel Palermitano, ieri. L’uomo, 84 anni, è stato rinvenuto dal badante nel letto con alcuni pezzi di nastro adesivo alle gambe. Le mani erano libere. Il corpo non presentava segni di violenza o ferite e non c'erano segni di effrazione alle finestre e alla porta dell’abitazione. L'ipotesi di una rapina all’origine del delitto resta valida, a causa di alcune stanze trovate a soqquadro. Tuttavia alcune persone che frequentavano l’appartamento hanno riferito che c’era sempre un certo disordine. Ieri i carabinieri hanno ascoltato il badante e altri parenti che vivono a Terrasini.

La denuncia per usura

Nepa, da tutti conosciuto come Mike, era stato denunciato dalla guardia di finanza per usura e gli erano stati sequestrati i beni. Nella sua abitazione i militari avevano trovato polizze di assicurazione sulla vita, quote di fondi d'investimento e denaro contante per oltre 135 mila euro. Dopo quattro anni, Nepa era stato assolto e gli era stato restituito il patrimonio sequestrato.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24