Sicilia, contrabbando di sigarette: nove arresti

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)

L'operazione è scattata il 24 agosto quando le Fiamme Gialle hanno rilevato il trasbordo di numerosi colli tra un peschereccio d'altura e uno più piccolo, poco fuori le acque territoriali nel Trapanese

In un'operazione anti contrabbando la guardia di finanza ha arrestato nove persone (un italiano, due libici e sei egiziani) e sequestrato due motopescherecci e circa 6,5 tonnellate di tabacchi lavorati esteri. L'operazione è scattata il 24 agosto scorso quando un aereo del gruppo di Esplorazione Marittima delle Fiamme Gialle ha rilevato il trasbordo di numerosi colli tra un peschereccio d'altura e uno più piccolo, poco fuori le acque territoriali nel Trapanese.

Il sequestro

Il trasbordo il natante più piccolo minore è entrato nelle acque territoriali dirigendosi verso la costa siciliana. La guardia di finanza ha fermato il peschereccio "madre" e ha trovato 3,1 tonnellate di sigarette.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24