Licata, picchia e rapina anziana: arrestato sorvegliato speciale

Sicilia

La donna, 84 anni, è stata aggredita mentre tornava a casa, poco dopo aver ritirato la pensione, pari a 600 euro 

Un’anziana di 84 anni è stata picchiata e rapinata poco dopo aver ritirato la pensione, 600 euro. E’ successo a Licata, in provincia di Agrigento: la donna è stata aggredita da un 37enne, sorvegliato speciale, mentre, di ritorno a casa, stava per prendere l’ascensore nel proprio palazzo. Grazie alle immagini delle telecamere installate nell’edificio il 37enne è stato subito individuato dai carabinieri e portato in carcere.  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24