Palermo, alga tossica a Vergine Maria: scatta divieto di balneazione

Sicilia
Foto di archivio (Fotogramma)

Il provvedimento temporaneo è stato preso dopo che l'Arpa Sicilia ha rilevato il superamento del limite di concentrazione dell'alga Ostreopsis cf. Ovata 

È stato disposto il divieto temporaneo di balneazione nelle acque davanti alla Tonnara Bordonaro nel quartiere Vergine Maria, a Palermo. La decisione è stata presa dopo la comunicazione dell'Arpa Sicilia che ha rilevato il superamento del limite di concentrazione dell'alga tossica Ostreopsis cf. Ovata. Il divieto verrà comunicato ai cittadini con una specifica segnaletica, le autorità consigliano di non sostare nelle immediate vicinanze della zona interessata al fenomeno in quanto la potenziale tossicità dell'alga si manifesta per inalazione quindi anche senza contatto con l'acqua. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24