Incidenti stradali, morto a Catania 19enne dopo due giorni di coma

Sicilia

Lo scontro è avvenuto venerdì scorso a Siracusa. Il giovane era stato poi trasferito nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Garibaldi del capoluogo etneo 

Un ragazzo di 19 anni, Paolo Munafò, è morto nella notte di lunedì 29 luglio a Catania dopo essere rimasto vittima di un incidente stradale avvenuto venerdì 26 luglio a Siracusa. Il giovane era in coma da due giorni.

La dinamica dell'incidente

Il ragazzo, secondo la ricostruzione della polizia municipale, mentre era alla guida di uno scooter si è scontrato con un mezzo proveniente dalla direzione opposta e che stava svoltando. L’incidente è avvenuto all'incrocio tra corso Gelone e via Ticino. Nell’impatto il 19enne aveva riportato gravissime ferite alla testa. Era stato in un primo momento ricoverato nell'ospedale Umberto I di Siracusa e successivamente era stato trasferito a Catania, nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Garibaldi, dove è deceduto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24