Terremoto a Menfi, ancora scosse nell'Agrigentino

Sicilia

Questa mattina sono stati registrati due movimenti tellurici, uno alle 11.41, con magnitudo 2.8, e uno alle 11.56, di intensità un po' più bassa (2.2) 

Continua a far tremare la terra lo sciame sismico che a Menfi (Agrigento), nella Valle del Belice, dallo scorso 15 luglio ha provocato finora 16 scosse. L’ultima nella mattinata di oggi, domenica 21 luglio: alle 11.41 si è registrata una scossa con epicentro, riferisce l'Ingv, a 7 chilometri a nord-est del territorio comunale. Il terremoto odierno è stato caratterizzato dalla più alta magnitudo registrata durante lo sciame sismico: 2.8 della scala Richter. Poco dopo, alle 11.56, c'è stata un'ulteriore scossa, di intensità un po' più bassa (2.2). I movimenti tellurici sono stati avvertiti dalla popolazione, e non solo a Menfi ma anche nei comuni vicini, destando forte preoccupazione. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24