Paternò, droga: denunciati i titolari di tre negozi "marijuana light"

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)

Sequestrate 200 confezioni contenenti inflorescenze vietate e con il principio attivo superiore a quello previsto dalla legge e quindi non commerciabile

In provincia di Catania, a Paternò, i carabinieri hanno sequestrato, in tre rivendite di "marijuana light", 200 confezioni contenenti inflorescenze vietate e con il principio attivo superiore a quello previsto dalla legge e quindi non commerciabile. Questo in attuazione della direttiva ministeriale dello scorso maggio sulla "commercializzazione di canapa e normativa sugli stupefacenti". I tre titolari dei negozi sono stati denunciati per vendita e commercializzazione di sostanze stupefacenti.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24