Auto cade dal cavalcavia sulla A19 ad Agira e finisce in acqua, un morto e un ferito

Sicilia

La vettura è stata quasi completamente sommersa e i due giovani sono rimasti per diverso tempo sott'acqua. Sul posto è stato inviato l'elisoccorso dalla centrale operativa del 118

Un giovane è morto e un altro è rimasto gravemente feirto in un incidente avvenuto all'alba sulla A19 Palermo-Catania, nei pressi dello svincolo per Agira. La vittima si chiama Carmelo Penna, 28 anni. Invece, il ferito è Antonio Scillotta, 24 anni. L'auto sulla quale i due viaggiavano è precipitata da un cavalcavia finendo in un corso d'acqua. La vettura è stata quasi completamente sommersa e i due giovani sono rimasti per diverso tempo sott'acqua. Sul posto è stato inviato l'elisoccorso dalla centrale operativa del 118.

I soccorsi

Il ragazzo ferito, in gravi condizioni per un politrauma, è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Il giovane ha riportato anche danni polmonari dovuti all'ingestione di acqua.

 La vittima si chiama Carmelo Penna, 28 anni; mentre il ferito è Antonio Scillotta, 24 anni; entrambi di Catania.
 La vittima si chiama Carmelo Penna, 28 anni; mentre il ferito è Antonio Scillotta, 24 anni; entrambi di Catania.
 La vittima si chiama Carmelo Penna, 28 anni; mentre il ferito è Antonio Scillotta, 24 anni; entrambi di Catania.

I più letti