Palermo, spari contro la serranda di una vetreria: indagini in corso

Sicilia

Agli agenti di polizia il titolare ha detto di non sapere il motivo dei colpi di pistola e di non pensare a una intimidazione. Sul posto è intervenuta anche la polizia scientifica per effettuare i rilievi

La saracinesca di una vetreria di via D'Ossuna a Palermo è stata colpita la scorsa notte da alcuni spari. A fare la scoperta è stato il titolare che, dopo essersi accorto dei colpi di pistola, ha chiamato la polizia di Stato. Agli agenti l'uomo ha detto di non sapere il motivo del gesto e di non pensare a una intimidazione. Sul posto è intervenuta anche la polizia scientifica per effettuare i rilievi. Sono in corso le indagini della polizia per chiarire l'esatta dinamica dell'episodio.

I più letti