Palermo, camper rifugio di un clochard va a fuoco: nessun ferito

Sicilia

Le cause del rogo, spento dai vigili del fuoco, non sono chiare e sulla vicenda indaga la polizia. L'uomo e i cani che vivono con lui sono stati soccorsi dai volontari dell’associazione "Angeli della Notte" 

Un incendio è divampato a Palermo nel pomeriggio di ieri, lunedì 25 febbraio, danneggiando il camper utilizzato da un clochard iraniano per ripararsi dal freddo. Insieme all’uomo vivono anche i suoi cani. Le cause del rogo, spento dai vigili del fuoco, non sono chiare e sulla vicenda indaga la polizia. L'uomo e i suoi animali sono stati soccorsi dai volontari dell’associazione "Angeli della Notte", un gruppo di persone che aiuta i senzatetto.

Il commento di uno dei volontari

"Non sappiamo cosa possa essere successo - dice Claudio Li Vigni, uno dei volontari -. Siamo esterrefatti e arrabbiati. La polizia indaga e non esclude nessuna pista. Adesso abbiamo bisogno della solidarietà di tutti per accudire il nostro fratello Mohammed - conclude riferendosi al senzatetto coinvolto - e i suoi amici a quattro zampe".  

I più letti