Ragusa, evade da comunità capo della banda delle spaccate: arrestato

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)
polizia_ansa

Gabriele Meli, il capo della banda delle spaccate, è stato nuovamente arrestato la notte di Natale nell'abitazione del nonno

Il capo della banda delle spaccate, già catturato nell'ambito dell'operazione "Ariete", è stato nuovamente arrestato dalla polizia. Il giovane aveva ottenuto l'autorizzazione a uscire dal carcere per scontare la pena in una comunità. Ma Gabriele Meli dopo un paio di giorni si è reso irreperibile. La squadra mobile di Ragusa, grazie a intercettazioni autorizzate dalla Procura, lo ha catturato la notte di Natale nell'abitazione del nonno. La notizia è stata resa nota soltanto oggi.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24