Palermo, operatore ecologico muore per strada mentre lavora

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

L'uomo si è sentito male in via Principe di Scordia, a prestare i primi soccorsi sono stati alcuni passanti che hanno chiesto l'intervento di un'ambulanza 

Un operaio della Rap è morto nella mattina di mercoledì 12 dicembre in via Principe di Scordia a Palermo mentre stava spazzando le strade. L'uomo di 55 anni si è sentito male davanti a un panificio e si è accasciato a terra. A prestare i primi soccorsi sono stati alcuni passanti che hanno chiesto l'intervento di un'ambulanza. I medici del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto sono intervenuti anche il medico legale, che ha eseguito l'ispezione sul corpo dell'uomo, e gli agenti della polizia.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24