Ritrovato cadavere carbonizzato a Siracusa, indagini in corso

Sicilia
Foto di Archivio

Il corpo appartiene a un uomo di 60 anni, incensurato. La Procura ha aperto un'inchiesta. La salma trasportata in ospedale per l'autopsia

Nella periferia nord di Siracusa, nel rione Mazzarrona in via Foti, la polizia ha trovato un cadavere carbonizzato. Si tratta di Angelo Caruso, 60 anni, siracusano, disoccupato, incensurato. La Procura ha aperto un'inchiesta.

Disposta l'autopsia

Il cadavere è stato rinvenuto vicino alla chiesa di San Corrado Confalonieri, su un terreno abbandonato. La salma è stata trasferita in obitorio, dove il medico legale effettuerà gli accertamenti per acquisire elementi utili sulle cause della morte e l'orario del decesso. L'autopsia stabilirà se l'uomo sia stato ucciso e poi bruciato. Gli investigatori intanto indagano sulla vita privata dell'uomo. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24