Noto, modificava pistole in casa: arrestato 59enne

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

In casa sono stati trovati 250 bossoli calibro 6.35, circa 4.000 euro in contanti, una carabina, una pistola ad aria compressa e una pistola di verosimile interesse storico  

Un uomo di 59 anni di Noto, nel Siracusano, è stato arrestato dai carabinieri perché è stato trovato in possesso di due pistole, una delle quali giocattolo, che era stata modificata per sparare veri proiettili. Il fermato è Salvatore Fiaschè. Gli uomini dell’Arma hanno sequestrato le armi che sono state rinvenute nella sua abitazione. Sotto sequestro sono finiti anche alcuni attrezzi da tornitore. In casa, durante il controllo, i militari hanno trovato 250 bossoli calibro 6.35, circa 4.000 euro in contanti, una carabina ed una pistola ad aria compressa, sulle quali sono in corso accertamenti, e una pistola di verosimile interesse storico. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24