Catania, minaccia genitori per avere più denaro per droga: arrestato

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)

Un giovane di 29 anni da oltre 10 anni vessava il padre e la madre e davanti ai miliari il giovane ha continuato a minacciare i genitori, dicendo ai carabinieri: "Meglio che mi arrestiate perché allora sarete costretti a tornare".

Un giovane di 29 anni è stato arrestato la notte scorsa dai carabinieri a Riposto (Catania) dopo che ha minacciato di morte i genitori che non volevano più dargli denaro per comprarsi la droga. I militari hanno accertato che da oltre 10 anni vessava il padre e la madre per questo motivo. A chiamare i carabinieri è stata la madre. Davanti ai miliari il giovane ha continuato a minacciare i genitori, dicendo ai carabinieri: "Meglio che mi arrestiate perché allora sarete costretti a tornare". L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24