Palermo, violenza sessuale su minori: arrestato un professore

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)
polizia-ansa

L’uomo, un americano di 64 anni, era stato appena condannato a quattro anni di reclusione e a una multa di 18 mila euro per produzione di materiale pornografico con l'utilizzo di minori 

Un professore americano è stato arrestato dalla polizia di Stato con l’accusa di violenza sessuale in danno di minori e atti sessuali con minori. L’uomo, Frank Adamo di 64 anni, era stato appena condannato a quattro anni di reclusione e a una multa di 18 mila euro per produzione di materiale pornografico con l'utilizzo di minorenni. A queste accuse se ne sono ora aggiunte di più pesanti. L’uomo è, infatti, ritenuto responsabile di ulteriori e più gravi reati, nei confronti delle stesse giovani vittime, rispetto a quelli oggetto della condanna. Il Gip ha perciò emesso una nuova ordinanza, predisponendo per il professore l'arresto. Gli agenti della sezione "reati sessuali e in danno di minori" hanno accertato che il 64enne aveva un sito internet, dove parlava della sessualità dei minori. In casa gli sono stati sequestrati alcuni hard disk con filmati da lui prodotti e con bambini protagonisti. Le vittime hanno aggravato la posizione dell'uomo.

L’attività del professore

L'uomo viveva da molti anni a Palermo e impartiva lezioni di inglese privatamente. Per breve tempo ha insegnato anche in alcune scuole pubbliche. Inoltre era stato per svariati anni volontario nel reparto pediatrico di un ospedale cittadino. Adamo era stato denunciato dai genitori di alcuni extracomunitari, ma altri genitori lo avevano difeso e una coppia gli aveva persino messo a disposizione una casa dove Adamo si trova ai domiciliari. Nel corso delle indagini, due ragazzine, che oggi hanno 13 e 15 anni, contattate tre anni fa dall'uomo, hanno raccontato di violenze e palpeggiamenti. Da qui l'arresto.

 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24