Siracusa, piove su altare della basilica della Madonna delle Lacrime

Sicilia
Immagine d'archivio (ANSA)
sicilia_maltempo_catania_10_marzo

Sospese le celebrazioni della Messa e le visite al santuario. Le infiltrazioni di acqua piovana sono state causate dal maltempo che ha colpito la città 

Le infiltrazioni di acqua piovana, causate dal maltempo che da giorni imperversa su Siracusa, hanno raggiunto l’altare maggiore del santuario della Madonna delle Lacrime. Le condizioni della basilica hanno fatto sì che oggi, domenica 14 ottobre, non venisse celebrata la messa sull’altare colpito e che le visite al santuario fossero sospese. Numerosi recipienti di plastica sono stati posizionati nel tentativo di raccogliere l’acqua che piove all'interno del luogo sacro.

Il rettore, don Aurelio Russo, denuncia. “Una situazione ormai insostenibile per la nostra basilica, che accoglie tutti i giorni numerosi pellegrini e turisti”. Il complesso è meta religiosa da quando, nel 1953, da un’effigie in gesso smaltato di Maria sarebbero scaturite delle lacrime.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24