Palermo invasa dalle cimici asiatiche: il Comune corre ai ripari

Sicilia
Foto di archivio (Getty Images)
cimice_getty_images

L’assessore comunale al Verde, Sergio Marino, assicura che gli interventi di disinfestazione verranno effettuati in tempi brevi e informa i cittadini sulla non pericolosità dell’insetto

Il comune di Palermo corre ai ripari per debellare la presenza dei numerosi esemplari di cimici asiatiche, segnalate in alcune case del centro storico, nei pressi del mercato di Ballarò.
"Sarà effettuata una bonifica", è stato deciso al termine di una riunione tenutasi nei giorni scorsi nei locali di Casa Natura. All’incontro, convocato dall’assessore comunale al Verde, Sergio Marino, erano presenti i dirigenti dell’osservatorio per le malattie delle piante, del Dipartimento di scienze Agrarie, alimentari e Forestali dell’università di Palermo, dell’Asp, del servizio fitosanitario, della Rap, dell’Ordine degli agronomi e dei dottori forestali e dell’Orto Botanico.

"Al pari delle altre regioni di Italia colpite dall’infestazione della cimice asiatica, la situazione in Sicilia potrebbe rivelarsi difficilmente contrastabile soprattutto in quanto la regione presenta delle condizioni climatiche ideali per lo sviluppo dell’insetto - sostiene Stefano Colazza, direttore del Dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e Forestali dell’Università di Palermo -. Allo stato attuale, il quadro sembra circoscritto poiché sono state riscontrate soltanto due popolazioni consistenti e, precisamente, in via Alloro e in un'area accanto la Biblioteca comunale (Zona piazza Casa Professa)".

"La Rap si farà carico degli interventi di disinfestazione - Ha assicurato Marino -. Forniremo, inoltre, alla cittadinanza informazioni utili circa l’insetto, che non è pericoloso per l'uomo, e le possibili misure da adottare nonché indicazioni e i contatti ove effettuare le segnalazioni".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24