Covid, Salernitana non parte per trasferta di Udine

Campania
©Ansa

Così il comunicato: "La società ha provveduto a comunicare tali disposizioni alla Lega serie A e si rende disponibile a ogni tipo di accertamento da parte delle autorità sanitarie locali"

ascolta articolo

La Salernitana, dopo l'accertamento di casi di positività all'interno del gruppo squadra, non partirà per Udine dove avrebbe dovuto giocare oggi alle 18:30. Lo ha comunicato in nottata il club (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI).

Il comunicato

"L'U.S. Salernitana 1919, a seguito di accertate positività nel gruppo squadra - si afferma - prende atto delle disposizioni dell'ASL di Salerno che ha richiesto la sospensione dell'attività della squadra e ne ha vietato la partecipazione ad eventi sportivi". E ancora: "La società ha provveduto a comunicare tali disposizioni alla Lega serie A e si rende disponibile a ogni tipo di accertamento da parte delle autorità sanitarie locali".

Responsabile Asl: “Due positivi”

"Due positivi più un sintomatico hanno fatto suggerire al nostro contact tracing, anche sulla scorta delle comunicazioni del medico sociale della Salernitana che nelle 48 ore precedenti non c'era stato un rigoroso rispetto delle procedure del gruppo squadra, la sospensione dei movimenti dei giocatori contagiati e dei contatti stretti", ha detto Arcangelo Saggese Tozzi, responsabile Covid dell'Asl di Salerno. "Siamo di fronte al segnale di un incremento del virus e di una sua particolare aggressività, un circolo forte che ha colpito anche la Salernitana. Ora si procede con il tracciamento del gruppo squadra complessivo. La notizia buona è che il resto della squadra, oltre ai due positivi, è risultato negativo al molecolare ma non si può escludere nulla. Ripeteranno il tampone", ha aggiunto il responsabile Covid dell'Asl di Salerno.

"Sanzioni penali se Salernitana partisse per Udine"

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, Saggese Tozzi ha aggiunto: "Se la Salernitana partisse per Udine, andrebbe incontro a sanzioni di carattere penale. Le Asl sono troppo ingerenti? Le ASL entrano in gioco quando sono allertate e ci sono segnalazioni come quella effettuata dalla Salernitana. Serve un nuovo protocollo? Il rischio Covid è di nuovo altissimo, questo ha sicuramente pesato sulla scelta di non far partire la Salernitana per Udine. A mio parere, la FIGC dovrebbe adottare un protocollo più rigido di quello attuale per evitare la recrudescenza del coronavirus. La decisione di non far partire la Salernitana per Udine? Il provvedimento è stato adottato dopo la segnalazione di due tamponi positivi dei calciatori della Salernitana. Essendo stata riscontrata una sintomatologica assimilabile a un'infezione Covid di una terza persona ed essendoci stati contatti stretti tra i calciatori nei giorni precedenti, si è deciso di sospendere le attività sportive della squadra, anche alla luce dell'aumento dei casi in tutto il mondo a causa della variante Omicron. La volontà dell'Udinese di giocare? Io posso esprimermi per quanto riguarda l'aspetto medico, non per quello sportivo".

L'Udinese: “Stasera noi saremo in campo”

L'Udinese Calcio sarà regolarmente presente in campo stasera alla Dacia Arena, lo apprende l'ANSA da fonti qualificate della società, che non ha voluto rilasciare dichiarazioni ufficiali. Secondo quanto si è appreso, non essendoci comunicazioni ufficiali della Lega, la squadra, che si trova in ritiro, si presenterà allo stadio, assieme al direttore di gara e ai suoi collaboratori, nonostante la mancata partenza dei campani.

Alle 18:30 l'arbitro ha regolarmente fischiato l'inizio del match senza i campani in campo. Trascorsi 45 minuti, il direttore di gara dichiarerà conclusa la partita.

Insigne e Immobile positivi al tampone

approfondimento

Napoli, Lorenzo Insigne positivo al Covid: salta la gara con lo Spezia

Il capitano del Napoli Lorenzo Insigne e l'attaccante della Lazio Ciro Immobile sono risultati positivi al tampone. Insigne osserverà il periodo di isolamento presso il proprio domicilio, mentre Immobile non ha potuto partecipare ieri all'allenamento della squadra e salterà la trasferta di Venezia in programma domani.

Napoli: I più letti