Covid Campania, 2.212 casi. De Luca: “Dopo anziani vaccini alle isole”

Campania
©Ansa

“Ora stiamo vaccinando gli over 80, i fragili, i 70enni, i 60enni. Quando finiamo magari abbiamo dosi di AstraZeneca e possiamo farle a una popolazione limitata di isole che sono un brand mondiale come Capri e Ischia”, ha dichiarato il governatore. Ieri in regione 1.627 casi

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Campania

 

"Le isole Covid free si faranno, senza polemiche. Ora stiamo vaccinando gli over 80, i fragili, i 70enni, i 60enni. Quando finiamo questo cosa facciamo? Magari abbiamo dosi di Astrazeneca e possiamo farle a una popolazione limitata di isole che sono un brand mondiale come Capri e Ischia". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in un’intervista a Porta a Porta. Ieri in regione sono stati rilevati 1.627 nuovi casi su 14.571 tamponi molecolari, con un tasso di incidenza all'11,16%. Grazie all'accordo tra Federfarma e Regione, dovrebbero partire a inizio maggio le vaccinazioni nelle farmacie.

In Campania si registrano quest’oggi 2.212 casi su 24.938 tamponi effettuati (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - QUANDO MI VACCINO?).

19:02 - 15 morti nelle ultime 24 ore nel Casertano

Quindici morti di Covid nelle ultime 24 nel Casertano: è il dato choc emerso dal bollettino giornaliero diffuso dall'Asl di Caserta, che porta il conto totale delle vittime di Coronavirus nel Casertano a 1043 da inizio pandemia (marzo 2020). Anche l'otto aprile scorso furono quindici i decessi giornalieri. A fronte di numeri così rilevanti, c'è però da rilevare il calo, lieve ma costante, dei positivi attuali; un trend che si sta osservando ormai da oltre una settimana, ovvero da quando il numero di guariti sopravanza quasi giornalmente quelli dei nuovi positivi. Nelle ultime 24 ore non è avvenuto, e il calo dei positivi attuali - sono 6849, due in meno di ieri - è dovuto all'alto numero dei morti. Dal report Asl emerge che sono 278 le nuove positività a fronte di 265 guariti. L'indice di positività, che ieri era dell'11%, oggi è sceso di poco, al 10,45% (2660 i tamponi effettuati).

17:40 – In Campania 2.212 casi su quasi 25mila tamponi

Resta molto alto il numero dei nuovi positivi da Covid in Campania, 2.212, di cui 701 sintomatici, su 21.170 tamponi molecolari esaminati. Il tasso di incidenza relativo è del 10,44%, in lieve calo rispetto all'11,16 di ieri. Il bollettino giornaliero dell'Unità di crisi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, segnala anche 27 nuove vittime e 1.615 guariti. Si allenta la pressione sugli ospedali: i posti occupati in terapia intensiva sono 127 (-6 rispetto a ieri), quelli i degenza 1.585 (-7).

17:03 - De Magistris; “A Napoli 485 casi in 24 ore, tantissimi”

"A Napoli, nelle ultime 24 ore, contiamo 485 positivi, tantissimi. A meno che non siano dati che includono qualche positivo non registrato nei giorni scorsi, sono dati preoccupanti". Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a Radio Kiss Kiss Napoli. "Ormai si è capito che solo il vaccino può contrastare questo virus. Un nuovo lockdown è impensabile", ha concluso.

16:33 - Appello Asl Napoli 2 Nord a 60enni: "Aderite a campagna"

L'Asl Napoli 2 Nord fa un appello alla popolazione nella fascia di età 60/69 anni, affinché aderisca alla campagna vaccinale. Ad oggi solo il 10% degli aventi diritto nella fascia di età 60/69 ha dato la propria disponibilità Dicono dall'ASL Napoli 2 Nord: "La vaccinazione contro il Covid 19 è indispensabile per superare la pandemia. Da tre giorni i cittadini nella fascia di età 60/69 hanno la possibilità di registrarsi sulla piattaforma regionale, ma su una popolazione di oltre 1 milione di persone che conta circa 140.000 persone in questa fascia di età, solo in 12.000 hanno aderito all'offerta vaccinale. Invitiamo tutti i nostri concittadini che hanno più di 60 anni a registrarsi all'indirizzo web; stiamo potenziando i centri vaccinali per poter mettere in atto una campagna vaccinale di massa che possa garantire la ripartenza dei nostri territori, ma tutto sarà inutile se registreremo una bassa adesione."

13:33 - Consegnate a Napoli 148.000 dosi Pfizer

Sono arrivate all'aeroporto di Napoli le 148.000 dosi di vaccino Pfizer contro il covid19 attese oggi in Campania. L'Unità di Crisi le ha ricevute e ha iniziato subito la distribuzione in tutte le Asl della regione. Da domani potranno ripartire con maggiore intensità le vaccinazioni dopo due giorni in cui è stato somministrato agli anziani dai 70 ai 79 anni soprattutto Astrazeneca, unico vaccino di cui c'era una certa riserva.

13:20 - In Campania effettuati 1.145.400 vaccini

Ad oggi, in Campania, sono 1.145.400 le somministrazioni di vaccini effettuate. Lo rende noto l'Unità di Crisi della Regione Campania. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 844.613 cittadini. Di questi 300.787 hanno ricevuto la seconda dose.

7:00 - De Luca: “Isole Covid free si fanno dopo gli anziani”

"Le isole covid free si faranno, senza polemiche. Ora stiamo vaccinando gli over 80, i fragili, i 70enni, i 60enni. Quando finiamo questo cosa facciamo? Magari abbiamo dosi di Astrazeneca e possiamo farle a una popolazione limitata di isole che sono un brand mondiale come Capri e Ischia". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in un'intervista a Porta a Porta. "Capri e Ischia - ha detto - possono darci una ricaduta enorme. Cominciamo quando finiamo gli anziani e i fragili, ma i centri vaccinali hanno una loro autonomia, quando ci sono residui è meglio usarli per vaccinare quante più persone possibile. Possiamo muoverci con tranquillità, spirito unitario e onestà intellettuale. Per il turismo i tempi sono decisivi, se entro maggio non prendiamo misure regaleremo a Spagna, Grecia e Croazia milioni di turisti”.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.