Napoli, muore di Covid infermiere in pensione: era tornato al 118 per aiutare

Campania

Aveva deciso di rientrare in servizio al 118 della Misericordia di Grumo Nevano per dare il suo contributo durante l'emergenza sanitaria

All'ospedale Cotugno di Napoli è morto un infermiere di 75 anni in pensione, Alfonso Durante, che aveva deciso di rientrare in servizio al 118 della Misericordia di Grumo Nevano per dare il suo contributo durante l'emergenza Coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI - L'EMERGENZA IN CAMPANIA). A dare la notizia del decesso è stata l'associazione 'Nessuno tocchi Ippocrate'. L'uomo, che è stato contagiato durante l'attività lavorativa, era stato portato in terapia intensiva al Cotugno e intubato. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24