Maltempo nel Salernitano, frane e allagamenti nel golfo di Policastro

Campania

A Santa Marina e Vibonati si è verificata una frana nel centro storico, mentre a Capitello alcune famiglie sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni invase da fango e detriti

Le forti piogge della scorsa notte hanno provocato, nella zona del golfo di Policastro, a sud di Salerno, ingenti danni (LE PREVISIONI IN CAMPANIA). A Santa Marina e Vibonati si è verificata una frana nel centro storico, mentre a Capitello alcune famiglie sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni invase da fango e detriti. Gli sfollati sono stati ospitati per la notte nel cine teatro, aperto appositamente. Sul posto per gli interventi i vigili del fuoco dei distaccamenti di Policastro e Sala Consilina ed i volontari della protezione civile.

Prorogata allerta meteo

approfondimento

Maltempo, mamma bloccata in auto con due bimbi nel Casertano: salvata

Intanto la Protezione Civile regionale ha prorogato fino alle 23.59 di questa sera l'allerta meteo con criticità idrogeologica di colore giallo in vigore nel Basso Cilento (zona 8). Dalle 12 di oggi e per le successive 12 ore - si spiega in una nota - si prevedono precipitazioni residue che potrebbero assumere anche carattere di rovescio. In considerazione delle abbondanti piogge registrate nella notte, per effetto della saturazione dei suoli, la criticità idrogeologica resta di colore giallo. In particolare, si segnala la possibilità, anche in assenza di nuove precipitazioni, di occasionali fenomeni franosi, caduta massi, allagamenti, ruscellamenti superficiali con trasporto di materiali. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24