Whirlpool Napoli, operai bloccano autostrada. Conte sentirà i vertici dell'azienda

Campania
©Ansa

Finita nel pomeriggio la protesta dei lavoratori, da stamattina in presidio sul raccordo nei pressi dello stabilimento di via Argine, la cui chiusura è prevista per il 31 ottobre. Il premier e il ministro Patuanelli contatteranno la dirigenza Whirlpool per assicurare la massima premura del Governo per una soluzione nel segno della continuità azienda

Nuova azione di protesta da parte dei lavoratori della Whirlpool di Napoli contro la chiusura dello stabilimento di via Argine prevista per sabato prossimo, 31 ottobre, come confermato dalla multinazionale pochi giorni fa. Stamattina diversi operai, circa duecento, hanno bloccato il raccordo autostradale all'altezza della fabbrica, con pesantissime ripercussioni sul traffico.

E proprio a seguito del sit-in, tramite una nota Palazzo Chigi ha fatto sapere che il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, d'intesa con il ministero dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, contatterà i vertici di Whirlpool per assicurare la massima premura del Governo per una soluzione nel segno della continuità aziendale e della protezione di un presidio produttivo essenziale per l'intero territorio campano. Prima però, venerdì mattina, l'esecutivo incontrerà in video conferenza i sindacati per un tavolo preliminare.

Conte: "Su Whirlpool impegno massimo"

"Vorrei ribadire l'impegno massimo del governo per preservare l'occupazione a Napoli e rilanciare il sito produttivo" della Whirlpool. Lo ha affermato il presidente del consiglio Conte durante il question time alla Camera.
La protesta - ©Ansa

I lavoratori: “Conte incontri i sindacati”

Nel pomeriggio i lavoratori della Whirlpool di Napoli hanno sgomberato la sede stradale. Secondo quanto si apprende da fonti sindacali, la decisione di porre fine alla protesta è maturata dopo le garanzie giunte da Palazzo Chigi di un intervento deciso da parte del governo sui vertici della multinazionale per scongiurare l'oramai imminente chiusura dello stabilimento. Tuttavia le stesse fonti sindacali precisano che se entro la giornata di domani non sarà fornita una data certa sull'incontro tra il premier Conte e i vertici delle organizzazioni sindacali Fim, Fiom e Uilm, i lavoratori già da venerdì si renderanno "protagonisti di nuove eclatanti azioni di protesta". Convocata per domani un'assemblea sindacale dalle 13 alle 14.

Gli operai Whirlpool bloccano l'autostrada - ©Ansa

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24