Rapinatore 17enne ucciso a Napoli, ecco il video della rapina

Campania

Nelle immagini si vedono i due rapinare i passeggeri della Mercedes e mettere la refurtiva addosso brandendo una pistola. Dal lato opposto arriva la polizia. Nel pomeriggio convalidato l'arresto per il 18enne Ciro De Tommaso

Diffuso il video della rapina commessa lo scorso 4 ottobre in via Duomo, nella quale è rimasto ucciso un giovane di 17 anni ed arrestato uno di 18 anni, Ciro De Tommaso, figlio di Genny la Carogna. Si vedono i due rapinare i passeggeri della Mercedes e mettere la refurtiva addosso brandendo una pistola. Nel frattempo dal lato opposto, arriva la polizia. Un agente resta in auto, un altro si abbassa puntando l’arma, dicendo "Alt polizia". Quest’ultimo ha di fronte i due rapinatori, grida alt polizia, ma si vede puntare addosso la pistola. La diffusione delle immagini è stata autorizzata dalla procura. (INDAGATO L'AGENTE CHE HA SPARATO)

Convalidato l'arresto del 18enne

Nel pomeriggio, il gip di Napoli Gabriella Bonavolontà ha convalidato l'arresto "in flagranza" di Ciro De Tommaso e disposto per lui la detenzione nel carcere napoletano di Poggioreale. Il ragazzo ha ammesso la rapina e, soprattutto, di aver puntato la pistola - anche se finta - contro la Polizia, fornendo una ricostruzione dei fatti che viene definita "pacifica" dall'autorità giudiziaria.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24