Calcio, Napoli: Andrea Petagna positivo al coronavirus

Campania
©Fotogramma

Lo rende noto la società partenopea, spiegando che il giocatore ex Spal è stato sottoposto agli esami medici prescritti a causa della positività del fratello. L’attaccante è ora in isolamento a casa

Il calciatore del Napoli Andrea Petagna è risultato positivo al coronavirus. Lo rende noto la società partenopea attraverso un comunicato apparso sul sito ufficiale, dove spiega che il giocatore ex Spal è stato sottoposto agli "esami medici prescritti a causa della positività del fratello". L’attaccante, che risulta essere asintomatico, “ha iniziato il periodo di quarantena a casa, - riferisce il club azzurro - al termine del quale, dopo la negatività del successivo tampone, si aggregherà alla squadra”. (CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LA SITUAZIONE IN CAMPANIA - POSITIVO IL PORTIERE DELLA ROMA ANTONIO MIRANTE)

Petagna: “Sto bene, attendo che tutto passi”

leggi anche

Coronavirus, positivi due calciatori del Torino

Dopo la notizia, è stato lo stesso Petagna a tranquillizzare i tifosi sulle sue condizioni con un post sui social. “Grazie a tutti per i messaggi. Sto bene e sono completamente asintomatico. Ho fatto il tampone perché una persona a me vicina era risultata positiva nelle scorse ore. Sono a casa isolato in attesa che tutto passi. Ci tenevo a tranquillizzare tutte le persone che mi hanno scritto”.

A quanto si apprende, Petagna avrebbe trascorso le vacanze a Porto Cervo, anche se non ci sono conferme ufficiali dal Napoli. Il ritiro precampionato degli azzurri inizierà il 24 agosto a Castel Di Sangro, ma l’attaccante si aggregherà al resto dei compagni una volta negativo al coronavirus.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24