Zelensky è la "Persona dell'Anno" secondo il Financial Times

Mondo
©Ansa

Per il quotidiano britannico il presidente ucraino “incarna la resilienza del suo popolo ed è diventato un portabandiera della democrazia liberale”  

ascolta articolo

Il Financial Times ha nominato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky “Persona dell'anno”: lo riporta lo stesso quotidiano britannico nella sua edizione online. La decisione trova motivazione nella "straordinaria dimostrazione di leadership e forza d'animo" di Zelensky, definito "un Churchill per l'era dei social media". In un'intervista al giornale, il leader ucraino ha dichiarato di essere "più responsabile che coraggioso...  Odio deludere le persone". E poi: "Voglio solo catturare una carpa nel fiume Dnipro". Per l'Ft, Zelensky "incarna la resilienza del suo popolo ed è diventato un portabandiera della democrazia liberale".

 

In primavera il risconscimento degli americani

approfondimento

Classifica del Time, Zelensky è la persona più influente dell'anno

A maggio Zelensky era stato votato come "persona più influente dell'anno" dai lettori della rivista statunitense Time. Il presidente ucraino aveva conquistato il podio della Top 5 con 3 milioni e 300mila voti, segue al secondo posto il ceo di Tesla Elon Musk, terzo il premier britannico Boris Johnson. Al quarto posto la categoria degli operatori sanitari mentre al quinto il presidente americano Joe Biden.

Mondo: I più letti