Guerra Russia-Ucraina, Putin: "Senza Crimea e Donbass un accordo è impossibile"

©Getty

Il presidente russo durante l'incontro con il segretario dell'Onu: "I colloqui vanno avanti, speriamo ci siano risultati positivi". Gazprom interromperà da mercoledì le forniture di gas alla Polonia e Bulgaria. Per il Regno Unito è legittimo da parte ucraina colpire il suolo russo con le armi ricevute dall'Occidente. La replica di Mosca: "Se vale lo loro logica possiamo colpire Paesi Nato". Allerta rossa in Transnistria colpita da vari attacchi

1 nuovo post

Le voci e i possibili indizi sulla malattia di Putin

Il video in cui è stata annunciata la presa di Mariupol da parte russa mostra un presidente dismesso e in una posizione innaturale. Secondo alcuni osservatori, è l'ennesima prova che non gode di buona salute

- di Redazione Sky TG24

Zelenski: con Mosca a Chernobyl mondo su orlo catastrofe

Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha affermato stasera che la cattura da parte della Russia della centrale nucleare di Chernobyl nella fase iniziale dell'invasione dell'Ucraina da parte di Mosca ha spinto il mondo sull'orlo del disastro. "Il mondo era ancora una volta sull'orlo del disastro, perché per l'esercito russo, la zona di Chernobyl e l'impianto erano come un normale campo di battaglia, un territorio in cui non cercavano nemmeno di preoccuparsi della sicurezza nucleare", ha detto Zelensky durante una conferenza stampa con il capo dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica dell'Onu Rafael Grossi.
- di Maurizio Odor

Bulgaria, stop forniture Gazprom da domani

Gazprom ha informato la Bulgaria che interromperà da domani mattina le forniture di gas. Lo ha reso noto il ministro dell'Energia di Sofia.
- di Maurizio Odor

Da Usa e alleati 5 miliardi armi a Kiev da inizio guerra

"Gli alleati riuniti nella base Usa a Ramstein hanno stanziato 5 miliardi di dollari in forniture militari all'Ucraina dall'inizio dell'invasione, di cui 3,7 miliardi da parte degli Stati Uniti". Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki.
 
- di Maurizio Odor

Le voci e i possibili indizi sulla malattia di Putin

Il video in cui è stata annunciata la presa di Mariupol da parte russa mostra un presidente dismesso e in una posizione innaturale. Secondo alcuni osservatori, è l'ennesima prova che non gode di buona salute

- di Redazione Sky TG24

Forniture gas russo, quali consumi a maggio potrebbero essere ridotti in caso di problemi

Il presidente dell'Autorità per l'Energia ha detto che, se si entrasse in uno "scenario di emergenza", scatterebbe un protocollo "che prevede distacchi di carico e delle prevalenze tra le utenze". I dettagli sono riservati ma gli interventi potrebbero riguardare la temperatura negli immobili e l'illuminazione notturna. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, governatore Donetsk: 'Tre civili uccisi e sei feriti oggi'

Oggi "i russi hanno ucciso tre civili a Donetsk e altri sei sono rimasti feriti". Lo comunica su Telegram il governatore della regione di Donetsk, Pavlo Kyrylenko, aggiungendo che "è stato possibile chiarire le informazioni su un ferito a Mariupol, ma il numero esatto delle vittime a Mariupol e Volnovakha è attualmente sconosciuto".
- di Redazione Sky TG24

Regno Unito pronto a inviare veicoli corazzati Stormer: cosa sono

Di produzione inglese, pesano circa 13 tonnellate e possono raggiungere gli 80 chilometri orari. Serviranno per lanciare missili Starstreak sugli aerei nemici. Finora non erano ancora stati inviati a Kiev lanciamissili terra-aria

- di Redazione Sky TG24

Ucraina, dipartimento Stato Usa conferma: diplomatici oggi a Leopoli

Il dipartimento di Stato americano ha confermato le indiscrezioni secondo le quali che un gruppo di diplomatici Usa si è recato oggi a Leopoli per la prima "di una serie di missioni" in Ucraina che diventeranno sempre più regolari fino alla riapertura dell'ambasciata a Kiev. Lo ha detto il portavoce, Ned Price.
- di Maurizio Odor

Ucraina, Garland favorevole a dare a Kiev beni russi sequestrati 

Il ministro della giustizia Usa Merrick Garland ha dichiarato in una audizione parlamentare che sosterrebbe una eventuale iniziativa di legge parlamentare per consentire che una parte dei beni sequestrati agli oligarchi russi vada direttamente all'Ucraina. Si tratta di un'ipotesi ventilata da alcuni deputati a inizio aprile ma poi accantonata per il timore di profili di incostituzionalità. Ora però l'idea avrebbe ripreso corpo.
- di Redazione Sky TG24

Ucraina: missile colpisce ponte che collega Odessa a Romania

Un missile russo ha colpito un ponte strategico che collega la regione ucraina di Odessa con la Romania. Lo riferisce il presidente delle ferrovie ucraine, Oleksandr Kamyshin. Non ci sono feriti.
- di Maurizio Odor

Nel 2021 Putin ha dichiarato un reddito di appena 114mila euro. E una casa da 77 metri

Il presidente russo continua a dichiarare cifre relativamente basse e proprietà modeste, soprattutto se messe in relazione al suo ruolo. Il sospetto è che sia molto più ricco di quanto voglia far credere. IL PUNTO
- di Redazione Sky TG24

Ucraina. Usa: parlare di minaccia nucleare è da irresponsabili

"Parlare di minaccia nucleare è un comportamento altamente irresponsabile". Lo ha detto il portavoce del dipartimento di Stato americano, Ned Price, accusando Mosca di voler "distrarre dalle sue atrocità" in Ucraina con la retorica e la propaganda.
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, Shmyhal vede premier rumeno: 'Fermiamo insieme la Russia'

Il primo ministro ucraino Denys Shmyhal ha incontrato il primo ministro della Romania Nicolae Ciuca e il presidente del Parlamento di Bucarest Marcel Ciolacu con il quale ha parlato delle ''conseguenze dell'aggressione militare russa''. Lo ha scritto lo stesso Shmyhal su Twitter sottolineando la ''necessità di vittoria e di rapido recupero dell'Ucraina''. Shmyhal si è quindi detto ''grato per il sostegno umanitario e medico per l'Ucraina e il continuo aiuto agli ucraini. Fermiamo la Russia insieme''.
- di Redazione Sky TG24

Evacuazione Azovstal, Putin accetta collaborazione Onu

Stephane Dujarric, portavoce del segretario generale delle Nazioni Unite, ha reso noto che il presidente russo Vladimir Putin ha accettato la partecipazione di Onu e del Comitato internazionale Croce Rossa all'evacuazione dei civili dall'Azovstal. "Il presidente ha accettato in linea di principio la partecipazione dell'Onu e del Comitato internazionale della Croce Rossa all'evacuazione dei civili dallo stabilimento Azovstal di Mariupol", ha fatto sapere Dujarric.
 
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, Patrushev: 'Occidente vuole disintegrare Paese'

"La politica dell'Occidente e del regime di Kiev sotto il suo controllo può essere solo la disintegrazione dell'Ucraina in diversi stati". Lo ha detto il segretario del Consiglio di sicurezza nazionale russo, Nilolai Patrushev, al quotidiano russo Rossiyskaya Gazeta. Patrushev ha quindi accusato gli Stati Uniti e altre nazioni occidentali di cercare di instillare odio nei confronti della Russia in Ucraina. "La storia insegna che l'odio non può mai diventare un fattore affidabile nell'unità nazionale", ha aggiunto citato dal quotidiano.-
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, Svezia: ingiustificata espulsione diplomatici da Russia

"Ingiustificata e sproporzionata". Così il ministro degli Esteri svedese Ann Linde ha definito la decisione della Russia di espellere quattro diplomatici svedesi, spiegando sui social media che Stoccolma risponderà "in modo appropriato". Secondo Linde, "espellendo i diplomatici occidentali la Russia sta consolidando il suo isolamento internazionale. La Svezia risponderà in modo appropriato alle azioni ingiustificate della Russia".
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, Maurer (Cr): per corridoi umanitari serve fiducia

Perché si possano avviare con successo i corridoi "è necessario che ci siano negoziati, che ci sia un minimo di fiducia tra le parti. Oggi non c'é e quindi è difficile". Lo ha detto Peter Maurer, presidente del Comitato internazionale della Croce Rossa, a margine della cerimonia per la laurea honoris causa in Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo che gli ha conferito l'Università per stranieri di Perugia.  
- di Redazione Sky TG24

Polonia, stop forniture Gazprom da domani mattina

Gazprom interromperà da domani mattina le forniture di gas alla Polonia attraverso il gasdotto Yamal, dopo che Varsavia si è rifiutata di pagarle in rubli. Lo ha riferito in una nota l'operatore polacco dell'impianto, PGNiG, citato da Interfax, spiegando di aver ricevuto una notifica dalla compagnia russa secondo cui le forniture verranno "totalmente interrotte" dalla 9 di domani, ora di Mosca (le 8 locali).
- di Redazione Sky TG24

Bild: Germania ha poche munizioni per i Gepard all'Ucraina

La Germania non avrebbe munizioni sufficienti per i semoventi antiaereo Gepard di produzione tedesca che vuole mandare in Ucraina. Lo rivela Bild, che aggiunge che i proiettili subito disponibili in Germania sarebbero solo 23 mila. Una soluzione potrebbe arrivare dai paesi che, al contrario della Germania, ancora utilizzano i corazzato Gepard: Romania, Giordania, Qatar e Brasile. Le munizioni sono uno dei problemi più significativi per la consegna di armi pesanti non nuove e non più utilizzate dai paesi esportatori. Secondo Spiegel, nel caso dei cannoni del Gepard un altro problema è che la produzione eventuale delle munizioni arriverebbe dalla Svizzera, paese che si è già recentemente rifiutato di esportare munizioni verso l'Ucraina.
- di Redazione Sky TG24