Madagascar, incidente in elicottero: ministro in salvo nuotando 12 ore

Mondo

Il 57enne, diventato ministro nell'ambito di un rimpasto di governo lo scorso agosto dopo tre decenni nella polizia, è comparso esausto in un video diffuso su Twitter dal ministero della Difesa malgascio

Ha nuotato per 12 ore usando il sedile di un elicottero come zattera. Storia straordinaria quella che arriva dal Madagascar dove Serge Gelle, segretario di Stato per la polizia malgascia, è riuscito a salvarsi dopo che l’aeromobile sul quale stava viaggiando è caduto in mare a nord est dell’isola africana. A bordo altre tre persone. Restano dispersi il pilota e un altro ufficiale mentre un altro funzionario della sicurezza è sopravvissuto.

La vicenda

Il 57enne, diventato ministro nell'ambito di un rimpasto di governo lo scorso agosto dopo tre decenni nella polizia, è comparso esausto in un video diffuso su Twitter dal ministero della Difesa nazionale del Madagascar. Con addosso ancora la divisa ha detto che il suo “momento di morire non è ancora arrivato” e ha aggiunto di avere molto freddo ma di non essere ferito. Gelle ha spiegato che l'elicottero su cui viaggiava ha perso il controllo dopo una forte raffica di vento e che lui si è salvato dopo aver nuotato dalle "7 e 30 di ieri sera fino alle 7 e 30 di questa mattina" arrivando a Mahambo. “Ha sempre avuto una grande resistenza nello sport e ha mantenuto questo ritmo come ministro, proprio come un trentenne", ha commentato un collega. "Ha i nervi d'acciaio." L'elicottero lo stava portando a ispezionare il sito dove un'imbarcazione è affondata al largo della costa nord-orientale. Il presidente del Madagascar Andry Rajoelina ha espresso su Twitter ''profonda tristezza per il naufragio al largo di Antsiraka e per il suo terribile bilancio'' proclamando ''lutto nazionale per la giornata del 23 dicembre''.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24