Australia, incidente su castello gonfiabile: sale a 6 il bilancio dei bambini morti

Mondo
©Ansa

L'ultima vittima è morta in ospedale, a tre giorni dalla tragedia, per le ferite riportate dopo che la struttura è stata sollevata dal vento durante una festa di fine anno di una scuola elementare nella città di Devonport, in Tasmania. Altri due giovanissimi sono ancora ricoverati in condizioni critiche. Avviata un'indagine sull'accaduto

Un sesto bambino, di 11 anni, è morto in ospedale a tre giorni dall'incidente avvenuto su un castello gonfiabile in Australia. A dare l’informazione sul decesso è stata la Polizia. Il bambino, come scrive anche 7news, è morto per le ferite riportate dopo che la struttura è stata sollevata dal vento durante una festa di fine anno di una scuola elementare nella città di Devonport (in Tasmania).

Le vittime e l'indagine

Nella tragedia sono morti anche altri cinque bambini, tutti tra gli 11 e i 12 anni. Altri due bimbi sono ancora ricoverati in condizioni critiche, mentre un altro sta meglio ed è stato dimesso. Testimoni hanno detto che i bambini sono stati scaraventati a una decina di metri da terra. È stata anche avviata un'indagine che secondo le autorità della Tasmania "richiederà tempo".

 

 

 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24