M5S, ex 007 Venezuelano: Chavez finanziava il Movimento 5 Stelle

Mondo

Hugo Carvajal, ex capo dell’intelligence militare venezuelana, ha riportato la notizia, già trapelata nel giugno 2020, ai magistrati spagnoli. Carvajal si trova nel carcere di Estremera (Madrid) dopo essere stato arrestato nel settembre del 2019

Finanziamenti top secret dal governo venezuelano di Hugo Chavez al Movimento 5 Stelle. A rilanciare la notizia, già trapelata nel giugno 2020, è Hugo Carvajal, ex capo dell’intelligence militare di Chavez. Carvajal si trova nel carcere di Estremera, in Spagna, dopo essere stato arrestato nel settembre del 2019. In attesa di estradizione negli Stati Uniti, le accuse nei suoi confronti sono legate a un presunto traffico di droga e di armi.

I finanziamenti illeciti

Come riportano i media spagnoli, dal carcere, Carvajal ha presentato nei giorni scorsi alla magistratura spagnola una serie di documenti che rivelerebbero i finanziamenti illeciti oltre che ai 5 Stelle italiani anche al movimento spagnolo Podemos e a diversi leader sudamericani: l’ex presidente argentino Néstor Kirchner, Evo Morales in Bolivia, Inácio Lula da Silva in Brasile, l’ex vescovo Fernando Lugo in Paraguay, Ollanta Humala in Perù, Manuel Zelaya in Honduras, Gustavo Petro in Colombia. Il Movimento 5 Stelle ha finora bollato come "fake news" nel notizie circolate sul finanziamento dal Venezuela. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24