L'allarme di Biden: non posso garantire che eviteremo default Usa

Mondo

Lo ha detto durante una conferenza stampa alla Casa Bianca puntando il dito contro i repubblicani e il loro ostruzionismo sull’aumento del tetto del debito

Ascolta:

"Un meteorite si sta abbattendo sull'economia americana. A questo punto non posso garantire che gli Usa eviteranno un default.”

Sono due dei passaggi più importanti pronunciati nel corso di una conferenza stampa oggi alla Casa Bianca dal presidente Biden che ha commentato duramente lo stallo al Congresso sull’aumento del tetto del debito causato dall’ostruzionismo dei repubblicani.

Comportamento dei repubblicani è irrispettoso

Un comportamento pericoloso e vergognoso nonché irrispettoso per tutti gli americani ha attaccato il Presidente che ha aggiunto: "Lo fanno solo per coprire il taglio delle tasse e l'aumento delle spese sotto Donald Trump". Difatti ha sottolineato Biden durante la precedente amministrazione "il debito è cresciuto in quattro anni di quasi 8 mila miliardi di dollari, oltre un quarto del debito complessivo accumulato in oltre 200 anni." Un discorso alla fine del quale  il presidente Usa ha sottolineato: i repubblicani con la loro ipocrisia stanno giocando alla roulette russa con l’economia americana.

Usa a rischio default se non ci sarà percorso comune con opposizioni

In fine rispondendo alle domande dei giornalisti, dopo l'appello alla opposizione lanciato dalla Casa Bianca per trovare un percorso comune, Biden ha aggiunto: "non sono in grado di garantire che gli Stati Uniti potranno pagare i propri conti dopo il 18 ottobre, se i senatori non si metteranno d'accordo"

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24