Germania, esplosione a Leverkusen in azienda: due morti, ci sono feriti e dispersi

Mondo
©Ansa

È accaduto nel quartiere di Buerrig in un impianto di incenerimento di rifiuti pericolosi: un incendio è divempato in un serbatoio pieno di solvente. La protezione civile ha classificato l'evento come "altamente pericoloso" e, a causa della grande nube di fumo nero, agli abitanti è stato chiesto di tenere chiuse porte e finestre. Secondo le autorità cittadine ci sono almeno 31 feriti, di cui 5 gravi, mentre si continuano a cercare alcuni dispersi


Un’esplosione si è verificata stamattina in Germania nel parco chimico Chempark (FOTO), nel quartiere di Buerrig a Leverkusen, in Nordreno Vestfalia. Un'enorme colonna di fumo si è innalzata dal luogo e si è estesa per oltre 60 km. Coinvolto un impianto di incenerimento di rifiuti pericolosi che smaltisce "sostenza tossiche". A causare l'esplosione, ha detto a Bild un portavoce dell'azienda responsabile dell'impianto, Currenta, un incendio scoppiato in un serbatoio contenente del solvente. Currenta ha confermato che due persone sono morte, mentre altre 4 risultano ancora disperse. I feriti sono almeno 31. Di questi, 5 sono ricoverati in rianimazione e uno di loro è in fin di vita per le ustioni riportate nell'incidente. Al momento dello scoppio i lavoratori presenti nell'area erano tra i 50 e i 60, hanno fatto sapere da Currenta.

IL VIDEO SULLA BILD

Allarme di pericolo per sostanze chimiche nell'aria

approfondimento

Le immagini dell'esplosione a Leverkusen. FOTO

Le autorità hanno lanciato l'allarme di pericolo per sostanze chimiche nell'aria e invitato la cittadinanza a rimanere a casa con porte e finestre chiuse. La protezione civile ha classificato l'evento come "altamente pericoloso". Subito dopo l'incidente, le autostrade A1, A3 e A5 sono state parzialmente chiuse alla circolazione. Il traffico ha poi ripreso qualche ora dopo. Secondo le informazioni dell'Agenzia statale per l'ambiente (Lanuv), una valutazione della presenza di sostanze rilevanti nelle precipitazioni dopo l'incendio sarà possibile solo verso il fine settimana.

Esplosione Leverkusen Germania
©Getty
Esplosione Leverkusen Germania
©Ansa

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24