Colombia, identikit autore attentato per i social “somiglia a Zuckerberg”

Mondo

I media colombiani oggi pubblicano le ricostruzioni fotografiche dei due possibili responsabili degli spari contro l'elicottero del presidente Duque dello scorso 25 giugno. La questione è divenuta rapidamente un meme con una moltiplicazione di commenti ironici

La polizia nazionale colombiana ha messo a punto gli identikit di due possibili responsabili degli spari dello scorso 25 giugno contro l'elicottero del presidente Ivan Duque che si accingeva ad atterrare nell'aeroporto di Cucuta.

L'identikit della polizia colombiana

Tutti i media colombiani oggi pubblicano le ricostruzioni fotografiche di due persone, di cui una con un casco in testa. L'altra raffigura un uomo di una quarantina d'anni, con capelli corti e fronte ampia che, secondo gli utenti delle reti social colombiane, somiglierebbe al fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg.

L'ironia social

La questione è divenuta rapidamente un meme in Rete con una moltiplicazione di  commenti ironici. C'è chi scrive che "è stato preso alias Mark Zuckerberg e alias el Chavo" a quello di chi sottolinea come "Mark Zuckerberg spari dal velivolo del presidente" o "il procuratore generale Barbosa starebbe pensando di ordinare la cattura e l'estradizione di Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, dopo la pubblicazione dei ritratti degli autori dell'attentato al presidente Duque".

L'identikit e Zuckerberg
L'identikit e Zuckerberg

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24