Tanzania, sono 45 i morti nella folla allo stadio per i funerali del presidente Magufuli

Mondo

Inizialmente le autorità avevano parlato di 5 vittime, anche se fonti non ufficiali avevano stimato in una quarantina i deceduti. Oggi la polizia locale ha aggiornato il bilancio: nell'incidente anche 37 feriti

Sono quarantacinque le persone morte in Tanzania schiacciate nella folla dei funerali del presidente John Magufuli avvenuti lo scorso 21 marzo in allo stadio Uhuru di Dar-es-Saalam. Inizialmente le autorità locali avevano riferito che le vittime erano state 5. Ma fonti non ufficiali avevano stimato in una quarantina i morti dell’incidente. Oggi il bilancio è stato aggiornato dalla polizia.

Il capo della polizia locale: "Nell'incidente pure 37 feriti"

leggi anche

Tanzania, morto il presidente John Magufuli

"C'erano molte persone che volevano entrare nello stadio, hanno cercato di accedere con la forza e questo ha provocato una fuga. Quarantacinque persone sono morte nell'incidente", ha detto alla Reuters Lazaro Mambosasa, comandante della polizia regionale di Dar-es-Salaam. Altre 37 persone sono rimaste ferite, ha aggiunto Mambosasa, spiegando che sono state tutte curate in ospedale e dimesse.

L'ultimo saluto al presidente della Tanzania

Decine di migliaia di persone, il 21 marzo scorso, si sono ritrovate nello stadio di Dar es Salaam per l'ultimo saluto al presidente della Tanzania, che tra i sostenitori era noto con il soprannome di "bulldozer". Ai funerali erano presenti anche molti leader africani. Secondo l'opposizione Magufuli, che per mesi ha detto che la pandemia in Tanzania era stata sconfitta dalle preghiere rifiutando misure come mascherine o restrizioni, è morto a causa del Covid-19. Il governo ha invece fatto sapere che il presidente è deceduto per una malattia del cuore.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24