Nave dismessa Usa colpita e affondata in esercitazione militare. VIDEO

Mondo

Le manovre per la USS Durham si sono svolte nei pressi delle Hawaii e hanno coinvolto 10 nazioni, 22 navi, un sommergibile e oltre 5mila persone. La Marina militare americana ha assicurato che sono state rispettate le norme per l’ambiente

Dieci nazioni hanno preso parte ad esercitazioni militari navali nel Pacifico e hanno puntato su una nave da carico dismessa con risultati esplosivi. Nel video – tratto da Storyful – si vedono le fiamme alte provocate dall’esercitazione militare che ogni due anni si svolge nelle acque del Pacifico.  Le manovre per affondare la USS Durham, nave dismessa della marina americana, si sono svolte nei pressi delle Hawaii, hanno coinvolto 10 nazioni e 22 navi, un sommergibile e circa 5.300 persone. Nessun allarme inquinamento: le navi usate per questo genere di esercitazione, spiegano i funzionari nella Marina militare Usa, sono preparate secondo le indicazioni dell'agenzia per la protezione dell'ambiente.

Esercitazioni dal 1971

approfondimento

Mauritius, la nave arenata si è spezzata: cresce la marea nera. FOTO

 

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha dichiarato che è progettato per promuovere e sostenere partnership cooperative, fondamentali per garantire la sicurezza delle rotte marittime e la sicurezza a sostegno di una regione indo-pacifica libera e aperta. Questo tipo di esercitazione si chiama “RIMPAC”, è iniziata nel 1971, ha cadenza biennale e quest’anno è arrivata al suo 27 ° esercizio. I Paesi partecipanti del 2020 includono Australia, Brunei, Canada, Francia, Giappone, Nuova Zelanda, Repubblica di Corea, Filippine, Singapore e Stati Uniti.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24