Violano distanziamento Covid in Grecia, reali olandesi si scusano

Mondo
©Getty

Il re Willem-Alexander e la regina Maxima hanno ammesso il loro errore dopo essere stati immortalati troppo vicini a un ristoratore di Mykonos

"Non abbiamo prestato attenzione": è questo il cuore del messaggio di scuse lanciato via twitter dalla regina olandese Maxima. Una foto della sovrana in compagnia del re Willem-Alexander e di un ristoratore di Mykonos ha fatto il giro dei social, mostrando la coppia reale mentre viola le regole sociali anti-Covid. Le scuse di Maxima non si sono fatte attendere.

Le scuse della regina Maxima

"Una foto è apparsa sui media nella quale teniamo troppa poca distanza. Nella spontaneità del momento, non abbiamo prestato attenzione, ma ovviamente avremmo dovuto", ha scritto la sovrana su Twitter, sottolineando che "anche in vacanza, rispettare le regole per il coronavirus è essenziale per sconfiggerlo".

Lo scatto

Nella foto diffusa su Instagram si vede la regina in posa, sorridente, tra il re (che tiene la mascherina in una mano) e un altro uomo. Si presume che sia il proprietario di un ristorante in cui la coppia ha cenato, a Mykonos. I reali olandesi non sono nuovi a incidenti diplomatici causati dal Covid. Già a marzo i reali olandesi sono stati costretti ad autoconfinarsi in quarantena, dopo aver scoperto casi di Covid-19 nel resort sciistico austriaco in cui avevano soggiornato.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.