Austin, spari durante una manifestazione antirazzista: un morto

Mondo
©Getty

La polizia della città texana ha riferito che durante una manifestazione di Black Lives Matter un uomo è rimasto ucciso: si era avvicinato ad un veicolo impugnando un fucile, prima di essere ferito mortalmente con una pistola da chi guidava la vettura

Un uomo è morto durante le proteste di Black Lives Matter a Austin, in Texas, nella serata del 25 luglio. Lo riferisce la polizia locale che, in un punto stampa diffuso sui social, ha spiegato che la vittima si sarebbe avvicinata a un veicolo con un fucile in mano. Poco dopo lui stesso è stato ferito mortalmente a colpi di pistola da chi guidava la vettura (PROTESTE IN MOLTE CITTÀ DEGLI USA). 

Subito preso e interrogato l’uomo che ha sparato

vedi anche

Usa, proteste in molte città: un morto a Austin durante manifestazione

L’uomo che ha aperto il fuoco dall’interno della sua auto è stato subito preso in custodia e interrogato. Secondo testimoni oculari, il mezzo da cui sono partiti i colpi aveva quasi travolto un gruppo di manifestanti prima della sparatoria.

Mondo: I più letti