Usa, corte California: illegale l'uso di fondi del Pentagono per il muro con il Messico

Mondo

Una corte d’appello californiana ha stabilito che il ricorso a parte dei fondi del Pentagono per costruire il muro al confine col Messico è stato illegale. Il riferimento è ai miliardi di dollari dirottati dal bilancio della Difesa e dell'esercito verso la realizzazione dell’opera: “Violata la costituzione e i poteri del Congresso”

Il ricorso a parte dei fondi del Pentagono per costruire il muro al confine col Messico è stato illegale. Lo ha stabilito una corte di appello della California, in riferimento ai miliardi di dollari dirottati dal bilancio della Difesa e dell'esercito verso la realizzazione dell'opera simbolo della campagna elettorale di Donald Trump. La decisione violerebbe quindi la Costituzione che dà al Congresso il potere esclusivo su come utilizzare quelle risorse che erano destinate e sono state sottratte ad altri obiettivi.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.