Attentato kamikaze in Tunisia, uomo si fa esplodere vicino all'ambasciata Usa

Mondo

L'esplosione è avvenuta davanti a una banca e ha causato diversi feriti. Non si registrano al momento altre vittime oltre all'attentatore, che era a bordo di una moto. Per la polizia si è trattato di "un attacco contro l'ambasciata"

Un kamikaze si è fatto esplodere vicino all'ambasciata Usa a Tunisi, in Tunisia. Oltre all'attentatore, non si sarebbero registrate altre vittime. L'esplosione è avvenuta davanti a una banca, vicino a un check-point nei pressi dell'Ambasciata statunitense. L'uomo era a bordo di una moto e si è fatto esplodere, secondo fonti locali, intorno alle 11.20. 

"Attacco contro ambasciata americana"

La polizia ritiene che l'esplosione sia stata "un attacco contro l'ambasciata americana" e ha causato diversi feriti, oltre alla morte dell'attentatore. Un funzionario delle forze delll'ordine ha assicurato che l'aggressore aveva tentato di entrare nel perimetro della rappresentanza diplomatica.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.