Jetman compie impresa a Dubai, in volo con la tuta alare fino a 1800 metri. VIDEO

Mondo

Vince Reffet ha raggiunto la quota di 1800 metri, indossando un'ala in fibra di carbonio alimentata da quattro motori. Dopo l’impresa ha dichiarato: "È un grande passo, per la prima volta in completa autonomia"

Impresa nei cieli di Dubai. Il jetman francese Vince Reffet, indossando un'ala in fibra di carbonio alimentata da quattro motori, ha effettuato con successo un volo fino a 1.800 metri di altezza. L'esibizione mozzafiato ha incantato gli spettarori che hanno assistito, venerdì 14 febbraio, nella città emiratina.

L'impresa del jetman

Reffet si è alzato in volo e, dopo una serie di virate a cinque metri dal livello del mare, è salito di 100 metri ogni otto secondi, arrivando fino ai 1.800 metri. Poi ha aperto il paracadute ed è tornato a terra.

Le prove prima del volo

Il jetman, grazie all’attrezzatura, riesce a raggiungere una velocità di 400 chilometri orari e può eseguire cambi di direzione e spettacolari evoluzioni. Prima del volo su Dubai sono stati effettuati oltre 50 voli di prova.

Il jetman: "Per la prima volta in completa autonomia"

"È un grande passo perché è la prima volta in completa autonomia", ha dichiarato Reffet dopo il volo, evento collaterale dell’anteprima di Expo 2020, che si terrà a Dubai a partire dal 20 ottobre 2020.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.