Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Le Maldive russe di Novosibirsk: spopolano su Instagram, ma nuotarci è pericoloso

I Titoli di sky tg24 delle 18 dell'11/7

2' di lettura

Le acque del lago artificiale sono talmente cristalline da aver attirato tantissimi instagrammers appassionati di scatti social. Ma la vicina centrale termoelettrica avverte: “Si tratta di sostanze tossiche, entrare in acqua causa allergie e problemi”

Il soprannome, “Le Maldive russe”, suggerisce acque pulite e trasparenti. In realtà il lago siberiano nella località di Novosibirsk, paradiso degli instagrammer, è altamente inquinato e chi ci fa il bagno rischia la salute. Il lago è uno dei luoghi più amati in Russia dai fotografi social grazie alle sue acque turchesi. Ma, come ha fatto sapere un comunicato della vicina centrale termoelettrica, il colore cristallino è proprio il risultato delle sostanze tossiche presenti nell’acqua e derivate dagli scarti della centrale.

Gli appassionati di Instagram sono aumentati

La Siberian Generating Company è la più grande centrale elettrica della Siberia e, dopo aver notato la grande quantità di foto di utenti di Instagram scattate sul lago, ha deciso di avvertire gli avventori: “Sappiamo che il nostro deposito delle ceneri è diventato una webstar, ed è lo sfondo preferito dei vostri selfie, ma vi preghiamo di non farci il bagno e di non cadere al suo interno mentre vi scattate le foto. Questo è il rischio maggiore”. Eppure il comunicato, postato anche sui social russi, non ha sortito l’effetto sperato. Anzi, dopo la diffusione della notizia gli instagrammer alle Maldive di Novosibirsk sono aumentati. Per tutti l’obiettivo è quello di scattarsi foto con lo sfondo “da sogno” del lago, senza, fortunatamente, fare il bagno.

Il rischio di sviluppare forti allergie

Se qualcuno dovesse provarci, avvertono dalla centrale, si ritroverebbe invischiato in un liquido altamente alcalino e tossico, in cui il fondale è talmente viscido da rendere “impossibile” a chiunque uscire da soli dall’acqua. Chi ci dovesse cadere dentro – ad esempio durante qualche scatto acrobatico per Instagram – “non morirebbe”, sottolineano, ma potrebbe sviluppare forti allergie della pelle.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"