Vietnam, è morto il presidente Tran Dai Quang. Aveva 61 anni

Mondo
GettyImages-Tran_Dai_Quang

Dal 2016 ricopriva quella che è una delle tre cariche principali del Paese. E' deceduto al 108 Military Central Hospital a causa di una grave malattia. L'ultima apparizione in pubblico lo scorso mercoledì

Tran Dai Quang, presidente del Vietnam, si è spento all'età di 61 anni "in seguito a una grave malattia". La notizia è stata data dalla televisione e radio di stato. Quang era uno dei tre leader più importanti del Paese, quello con il maggior carico di compiti cerimoniali e rappresentativi.

La malattia

Quang si è spento al 108 Military Central Hospital a causa di una grave malattia. A nulla, secondo quanto riportano le agenzie, sono valsi "gli sforzi dei medici nazionali e internazionali interpellati per il caso". Da tempo in Vietnam circolavano voci sulle condizioni di salute di Quang, senza che queste venissero mai confermate, data la segretezza che tradizionalmente circonda la vita privata dei politici. La sua ultima apparizione pubblica era stata mercoledì scorso in un incontro del Politburo del Partito Comunista e un ricevimento per una delegazione cinese.
Quang non era apparso in pubblico per oltre un mese l'anno scorso, sollevando speculazioni sulla sua salute. Era stato eletto presidente nell'aprile 2016.

La carica di Quang

Il Vietnam non ha un Capo di stato gerarchicamente superiore a tutti. Ufficialmente il Paese è governato dal presidente, dal primo ministro e dal capo del partito comunista del Paese. Quang ricopriva il ruolo di presidente, carica con compiti per lo più cerimoniali. Prima di diventare presidente, era stato ministro della Pubblica Sicurezza nel 2011. Tra le aree di competenza del suo dicastero c'erano il coordinamento delle intelligence e l'intercettazione e difesa da minacce nazionali e internazionali al partito. Era arrivato alla carica di presidente nel 2016, dopo una brillante carriera politica. Quang aveva ospitato il presidente Usa Donald Trump durante la sua prima visita di Stato al Paese l'anno scorso. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.