Spagna, disoccupato restituisce uno zaino con 5300 euro

Mondo
GettyImages-153652287

È successo fuori da un centro per l’impiego di Castejon, in Navarra. Il legittimo proprietario era un cittadino ecuadoriano che doveva utilizzare il denaro per il trattamento medico dei suoi genitori 

Ha trovato uno zaino con 5.300 euro per strada, ma ha deciso di restituirlo alla polizia: è quanto avvenuto ad un giovane disoccupato di Castejón, nella comunità autonoma spagnola della Navarra, che ha rinvenuto l’ingente somma di denaro all’’uscita di un centro d’impiego della sua città.

L'episodio

Il giovane, del quale non si conosce il nome, aveva appena ultimato le pratiche per la ricerca di un impiego quando, all’uscita dell' "Oficio de Empleo de Tudela" di Castejòn ha ritrovato uno zaino contenente 5300 euro. L’oggetto, con il suo contenuto, è stato consegnato alla polizia, che ha successivamente provveduto a restituirlo al legittimo proprietario, un cittadino dell'Ecuador che doveva utilizzare il denaro per il trattamento medico dei suoi genitori.

Un premio per il cittadino modello

La polizia è riuscita a rintracciare il legittimo proprietario dello zaino dopo aver analizzato i documenti. Gli agenti proporranno per il giovane che ha consegnato loro la sacca un pubblico riconoscimento in onore al suo comportamento esemplare.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24