Fontanella, pirata della strada: travolto e ucciso in bici

Lombardia
©Ansa

A far scattare l'allarme un altro automobilista che ha chiamato i soccorsi vedendo il corpo al suolo e la bici fuori strada

Un'auto pirata ha travolto e ucciso un bracciante agricolo di 38 anni, di origine indiana, che alle 7 di stamattina stava andando al lavoro a Fontanella, nel Bergamasco, in un'azienda agricola. L'incidente lungo la strada che collega Fontanella a Casaletto di Sopra, in provincia di Cremona. Da quanto appreso, i carabinieri sono alla ricerca di una Citroen di colore rosso: sarebbe questo il modello dell'auto che ha travolto la vittima.

La vicenda

L'uomo viaggiava a bordo della sua bicicletta, diretto al lavoro in una vicina azienda agricola, quando è stato travolto da un'auto, il cui conducente non si è fermato a soccorrerlo. A far scattare l'allarme un altro automobilista che ha chiamato i soccorsi vedendo il corpo al suolo e la bici fuori strada. L'uomo lascia moglie e una figlia di sei anni: viveva nella Bergamasca da 12 anni.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24