Cade in un burrone sul monte Pora: morto 22enne

Lombardia

L'incidente è avvenuto in provincia di Bergamo nella mattina di oggi, sul posto è intervenuto l'elicottero del 118. Il giovane sarebbe scivolato per oltre cento metri

Un ragazzo di 22 anni è morto nella mattina di oggi dopo essere caduto in un burrone. Si tratta di Alex Bertoli, di Angolo Terme, nel Bresciano, figlio dell'ex vice sindaco del paese. La tragedia è avvenuta nella zona del monte Pora, in provincia di Bergamo. Sul posto è intervenuto l'elicottero del 118. Nella giornata di ieri, in circostanze simili, era morto Emanuele Ossoli, studente 24enne di Brusaporto, dopo una caduta avvenuta sul Curò. 

L'incidente

Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto, ma secondo le prime ricostruzioni si tratterebbe di un incidente. Il giovane era in compagnia di un amico durate una battuta di caccia quando si sarebbe avventurato da solo in un sentiero. Probabilmente a causa del fondo bagnato, è scivolato per oltre cento metri in un canale. L'amico ha sentito le urla e chiamato i soccorsi. Il corpo del giovane è stato recuperato dal soccorso alpino e la salma già restituita alla famiglia.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24